Come vive in Svizzera l’amante di ex governatore Dubrovsky. Le foto e video esclusivi

Su governatore di regione Chelyabinsk nella Russia Boris Dubrovsky, che ha rubato dalla regione i milioni di rubli, si sta scurendo il cielo. Però questo fatto non diventa il problema per la sua amante e la madre della sua figlia illegittima Tatiana Solonchak, che spende i soldi per le usanze personali, che dovevano essere usati per costruire le strade a Chelyabinsk. Solo per affittare l’appartamento lussuoso di due piani con proprio ascensore amante del ex governatore spende la cifra annuale equivalente il costo del appartamento a Mosca o due o tre appartamenti in Chelyabinsk. E quanto paga per la scuola della sua figlia? Che macchina usa? Come si entrano nella sua dolce vita il cavallo Gertuysha e Alberto, che lavora in scuderia? In quali ristoranti mangiano? Questi e altri fatti della vita di cenerentola di Magnitogorsk.

Tatiana Solonchak è entrata sulla vista della “Stampa Russa” grazie alle sue relazioni con ex governatore Boris Dubrovsky, da quale la ragazza semplice di Magnitogorsk ha avuto la sua figlia illegittima. Questo fatto e stato confermato dal certificato di nascita della Daria Solonchak, che ha 10 anni: ufficialmente come padre e stato confermato Boris Dubrovsky (I dati sono confermati con i dati di Boris Dubrovsky). Tatiana Solonchak, dopo aver diventato la lady di alta società, ha cominciato di mostrare su social come sta spendendo i soldi di popolo di Sud Urali: per il cavallo con la treccia, per le borse da 11000 dollari, per i vestiti firmati dei brand più importanti.

Abbiamo deciso che queste fotografie devono vedere anche gli abitanti di Chelyabinsk. Pero i nostri articoli per qualche motivo hanno causato da Tatiana Solonchak solo reazione aggressiva i molto negativa — tutte le foto insieme con il suo account su Facebook lei li ha cancellati. Noi siamo riusciti di salvarli, e sono stati molto utili per fare la nostra ricerca giornalistica.

La questione e che, Tatiana Solonchak ha proposto di dare un intervista a noi per 100000 dollari. Tutti questi soldi noi, certamente, non avevamo e non abbiamo l’intenzione di pagarli, ma guardare come vive la cenerentola da MMK in Svizzera — e una cosa molto interessante.

Nelle ricerche dei nostri colleghi per quanto riguardo la famiglia di ex governatore della regione Chelyabinsk Boris Dubrovsky e stato comunicato, che la sua amante e madre della sua figlia  Daria vive nella città svizzera Lugano. E noi siamo andati li.

Nonostante la Svizzera — il paese molto chiuso e la vita privata e dati privati sono protetti molto bene, grazie delle legge Svizzere, noi siamo riusciti di scoprire dove esattamente vive la eroina della nostra ricerca. Grazie alle conoscenze con le forze speciali, con quali abbiamo fatto la ricerca, abbiamo scoperto che Tatiana vive non nel Lugano, ma nella comune di Collina d’Oro.

Questa città, come Lugano, entra nel cantone Ticino, che fa la confine con l’Italia. Qui si usano quattro lingue ufficiali, ma maggior parte della popolazione usa la lingua italiana.

Collina d’Oro non è il comune molto grande, ma nonostante questo, cercare la persona senza avere l’indirizzo preciso non è facile. Pero, siamo stati abbastanza fortunati. Siamo andati nel uno di più cari, lussuosi e prestigiosi Residence, situato a Collina d’Oro (nel comune di Agra, con 401 abitante, che fa parte di questo municipio) — Resort Collina d’Oro. E abbiamo scelto la strada giusta.

Il misterioso “Mercedes”

La sorpresa ci aspettava subito sul parcheggio di Resort Collina d’Oro — sembra, che abbiamo fatto bene a scegliere l’Hotel più costoso con gli appartamenti in questo municipio. Entrando nel parcheggio per gli ospiti, che si trova nel piano sotterraneo (reception si trova al piano 0), abbiamo notato immediatamente uno dei mercedes — la sua carrozzeria lunga si usciva fuori sulla linea del parcheggio.

Questa macchina ha fatto le associazioni e ricordi, più che altro noi sapevamo della presenza di Solonchak nel Collina d’Oro. E il nostro sesto senso non ha fatto torto.

Certamente, e stata la macchina dalla fotografia, che Solonchak ha messo 27 marzo 2019 su Facebook. Ma dopo la pubblicazione del articolo “Il look che vale un milione” sulla “Stampa russa”, Tatiana Solonchak, dopo aver perso la pazienza, ha cancellato tutte le foto insieme con l’account. Pero noi, certamente, questa foto l’abbiamo salvata.

Ma davvero cosi subito Lei è diventata la Regina? Su questo punto non c’e nulla di sorprendente: dobbiamo ripetere, che siamo entrati nel Hotel più lussuoso della città con gli appartamenti con l’affitto di lungo termine, quindi la presenza del amante di ex governatore Dubrovsky e stata abbastanza logica e prevedibile. Sappiamo benissimo, che la signora Solonchak ama vivere la Dolce Vita!

                                

Nonostante tutto, dovevamo verificare tutto molto bene. Diamoci l’occhio sulla foto ancora una volta:qui Tatiana Solonchak e stata fotografata con un uomo sconosciuto, e sul piano dalla parte dietro si vede il Mercedes C con il numero della targa poco riconoscibile. Però, di sicuro, si può vedere due lettere — TI, che significa che la macchina e stata registrata nel Canton Ticino. Si può anche vedere alcuni cifri iniziali: 83… (poi alcuni cifri poco riconoscibili), dopo la cifra 1, e poi rettangolo con la scritta poco chiara.

A proposito, questo uomo Tatiana ha definito come “marito” senza indicare il nome. Abbiamo dovuto lavorare tanto per capire la situazione con la targa e con il “marito”. Nonostante le difficoltà, siamo riusciti di mettere tutto a posto suo.

Innanzitutto, abbiamo guardato la targa della macchina sul parcheggio del Hotel: “ TI-83551 (7)”.

La probabilità che questa macchina potrebbe essere connessa con Solonchak Tatiana, é aumentata. Per il momento non sapevamo, chi sarebbe il proprietario della macchina: Tatiana stessa, “marito” o la macchina poteva essere intestata a qualche azienda.

La macchina di se, a proposito, sicuramente non e la macchina economica già sulla prima vista. La parte esteriore molto elegante, il salone di qualità, fatto bene.

Comunque, altre macchine sul parcheggio di Collina d’Oro non potevano nemmeno essere: qui si fermano solo le persone benestante.

Di chi era questo Mercedes, che abbiamo trovato? La targa non era molto tipica per le targhe svizzere. In particolare, tante domande causava la cifra “7” sullo sfondo rosso dalla parte destra della targa. In tutto il periodo della nostra ricerca in Svizzera, non siamo riusciti di trovare neanche una targa simile. Eccoci le targhe standard in Svizzera:

Abbiamo deciso di cercare questa targa sulle base nostre, ma la ricerca non é andata a buon fine. Ecco come si può verificare solitamente la targa standard tramite le risorse standard  disponibili. Come potete vedere, abbiamo messo come esempio uno delle numeri della targa casuale e abbiamo scoperto, che questa targa appartiene al sig.re Lotti Roberto, registrato sul indirizzo: Contrada Somaini, 5, 6816, Bissone.

Teoreticamente, la verifica della targa “TI-83551 (7)” doveva dimostrare gli stessi risultati — il nome ed indirizzo di proprietario — ma non e stato il caso!

Eccoci i resultati senza mettere la cifra “7”:

Invece qui sono i risultati con la “7” alla fine:

La ricerca non ha dato nessun risultato, perché questo numero o non esiste, o é il numero protetto.  Nel nostro caso, sembrava, che é tutto questione di privacy: e un servizio ufficiale in Svizzera e forse le persone benestanti sono pronti di pagare i soldi per nascondere il proprietario della macchina. E non stiamo parlando dei prezzi economici per questo servizio, guardando i prezzi svizzeri. Almeno, possiamo dire, nemmeno tutti i svizzeri usano questo servizio.

“SEMBRA, CHE PROPRIETARIO DI QUESTO MERCEDES È DISPOSTO A PAGARE PER AVERE NUMERO PRIVATO SEGRETO”.

Certamente, la “Stampa Russa” non si e fermata su questo ostacolo inaccettabile e ha continuato le ricerche.  Oltre, siamo rimasti stupiti della “7” misterioso sullo sfondo rosso.

Abbiamo chiesto i poliziotti dalle servizio doganale sulla dogana, i carabinieri sula strada — se potessero chiarire il mistero di questo numero. Però nessuno poteva dire nulla: alcuni dicevano che il numero è nascosto per il privacy, alcuni supponevano, che la macchina appartiene a una persona straniera, alcuni invece credevano, che la macchina è intestata alla azienda, che si occupa di import-export. Ognuno aveva la sua versione.

Fin che, finalmente, qualcuno di servizi doganali ha detto, che i numeri della targa sono provvisori.

Qui, si e costruito il puzzle: forse, e una macchina che Tatiana Solonchak ha  importata dalla Russia?  Perché ai suo tempi noi abbiamo fatto la ricerca, su quali automobili Tatiana Solonchak è proprietaria.

Abbiamo aperto di nuovo questi dati:

1. Dal 20.06.2007 a 26.08.2008 Tatiana Solonchak era la proprietaria di una macchina russa molto semplice — VAZ 21101 (VIN: XTA21101071038687, numero statale e837aa174, anno di produzione 2007). In quel momento Lei non era ancora la madre della figlia illegittima, quindi usava la macchina più semplice.

Dunque, considerando il fatto che Boris Bubrovsky lavorava come direttore esecutivo della fabbrica dei metalli da 2003-2009 (dove ha conosciuto la cenerentola Tanuysha), quando nel anno 2007 la famiglia Solonchak ha ricevuto anche l’appartamento dello stato di Magnitogorsk, si può pensare che per la macchina VAZ Tatiana non ha mai speso i soldi. Molto probabile, VAZ è stato un regalo di Boris Dubrovsky. Non é una macchina di classe, però per l’inizio delle relazioni non è poi cosi male.

Pero al inizio del 2008 Tatiana Solonchak è stata messa in cinta, mentre in estate Boris Dubrovsky si è preparato per la nascità della bambina. In particolare, ha cominciato di preparare un appartamento per domiciliare la bimba. Insieme a questo, forse, ha cominciato di cambiare la macchina per una più bella per la sua amante con il pancione. 

2. Dal 16.08.2008 a 27.03.2012 Tatiana Solonchak si muoveva con la macchina “Mazda” CX-7 (VIN: JMZER893800121443, numero statale b795bx174, anno di produzione — 2008).

Come potete vedere, la cenerentola da MMK ha ricevuto grazie ad avere il pancione dal suo direttore una nuova MAZDA. Ed e già qualcosa!

3. 22.03.2012 Tatiana Solonchak ha ricevuto il nuovo Lexus LX450H (VIN: JTJBC11A602433644, numero statale t969oo174, anno di produzione 2012). La sua bambina aveva 3,5 anni.

Bisogna notare, che Boris Dubrovsky ha sempre comprato solo le macchine nuove per la sua dama del cuore. I regali di lusso della persona di classe, che ha ricevuto il regalo prezioso — una figlia — per il suo anniversario di 50 anni.

La sua terza macchina Solonchak ha venduto 30 settembre 2016 a Mosca e ha intestato ad una azienda a quale è stata venduta (nuovo numero della targa a619ot750).

Giusto, non fa per l’amante del governatore di usare la macchina vecchia. Quattro anni ha la macchina — allora: “Borya, e ora di cambiarla!”.

4. Ecco, finalmente, Tatiana diventa la proprietaria di un mercedes. 1 ottobre 2016 Lei prende il Mercedes-Benz s400 4 Matic (VIN: WDD2221671A295065, numero di motore 2430483306, numero statale p156ta777). La potenza del motore 333 litri al sec. Il colore — verde scuro che sembra quasi nero.

Anno di produzione — 2016. Quindi, la macchina e nuova, direttamente dal concessionario. Il prezzo medio sul mercato per il momento — circa 100000 euro. A proposito, fateci caso al numero 777: la targa e stata fatta a Mosca. Possiamo quasi essere sicuri che Solonchak ha vissuto a Mosca dal 2016. Non saremo per niente sorpresi che scoprissimo che Solonchak ha vissuto sulla “mansarda di Dubrovsky a 7 milioni di euro, in via Nikolskaya, nella residenza lussuosa St.Nicolas, nel pieno centro di Mosca, a 650 metti dal Cremlino.

Ma per essere sicuri al 100 percento, che questo Mercedes è la proprietà di Tatiana Solonchak, abbiamo chiesto gli organi autorizzati a Lugano di verificare questo fatto.

Il risultato finale ha confermato i nostri pensieri: Mercedes con la targa “TI-83551”( 7 ) appartiene a Tatiana Solonchak. La macchina non è stata comprata qui, e stata importata dal estero, per questo e stata registrata nulla targa temporanea per un anno. E il numero 7 sullo sfondo rosso dalla parte destra della targa significa il limite della data della targa temporanea — quindi e valido fino alla fine di luglio 2019. Poi bisogna prolungare l’uso della macchina. La targa e stata ricevuta nel concessionario Mercedes-Benz Automobili SA Lugano-Pazzallo. Indirizzo del dealer ufficiale: Via Pian Scairolo, 31, 6915 Pambio-Norano, Svizzera.

Oltretutto, i nostri fonti d’informazione in Svizzera hanno confermato, che proprio questa macchina e in servizio in questa concessionaria vicino a Lugano.

A proposito, la targa temporanea può ricevere solo le persone che hanno il permesso di soggiorno svizzero. Da qui possiamo capire, che Tatiana Solonchak non è un ospite in Svizzera, ma ha il permesso di soggiorno svizzero.

Ma solo una cosa e rimasta mistero per noi: perché Tatiana ha lasciato Mercedes su parcheggio per gli ospiti del Hotel Resort Collina d’Oro? Come abbiamo scoperto dopo, lei ha nella sua disposizione il parcheggio chiuso per chi affitta gli appartamento a lungo termine  e si trova sul piano terra del palazzo.

Dopo, non abbiamo più visto questa macchina, anche se a Lugano abbiamo passato quasi una settimana. Sembra che Solonchak ha trovato il nostro interesse per Lei e si e preoccupata.

Non possiamo escludere, che di solito Tatiana metteva la macchina sul parcheggio per gli ospiti solo perché e abbastanza pigra di cercare la tessera per entrare nel parcheggio nella borsetta di pelle di struzzo.

Porta per il parcheggio chiuso — non si può entrare senza la tessera

In ogni caso, abbiamo trovato Tatiana Solonchak abbastanza velocemente a Lugano. Nonostante tutto, è stato solo l’inizio della nostra ricerca. In quel momento non sapevamo, se vivesse a Collina d’Oro o è arrivata li per qualche motivo (ricordiamo, che la macchina è stata sul parcheggio per gli ospiti). Eravamo interessati anche chi è questo uomo che era sulla foto vicino a Tatiana e “Mercedes”, perché e stato presentato come il marito e se è veramente questo fatto è la verità. Allora, continuiamo la nostra ricerca!

Dove vive Tatiana Solonchak?

Hotel Resort Collina d’Oro si trova a via Roncone, 22, 6927, Collina d’Oro. Essendo più precisi — nella campagna, ad Agra, nei paesaggi pittoreschi della natura.

Ecco come il complesso dal esterno:

Con il freddo azzurro del acqua si attira il piscina

Entriamo. Questo e la sala vicino alla reception:

Le comunicazioni d’ingegneria sono i più moderni: tutto si può regolare dal monitor prima del entrata nei appartamenti: la temperatura, video sorveglianza, i tendoni elettriche.

Il costo della camera qui — 250 franchi per la camera più economica.

Ma il Resort Collina d’Oro — non e soltanto un Hotel di lusso per i turisti. E un Hotel speciale: si può affittare l’appartamento a lungo termine. La parte del Resort Collina d’Oro rappresenta un Hotel normale con le camere, invece l’altra parte rappresenta una residence.  Questo fatto ci ha fatto pensare che la macchina di Tatiana Solonchak non è stata trovata per caso sul parcheggio del Hotel. Prima abbiamo pensato, che vive a Lugano nel proprio appartamento. Resort Collina d’Oro da la possibilità di affittare gli appartamenti sia per un mese, sia per un anno, bisogna notare che per gli affitti a lungo termine c’e la possibilità di avere gli sconti — Hotel  e interessato di avere le persone che affittano gli appartamenti a lungo termine. Nonostante gli sconti, i prezzi per gli appartamenti sono impressionanti.

Noi non sapevamo al 100 percento se Tatiana Solonchak vivesse in Hotel, ma abbiamo deciso di fare un passo rischioso: abbiamo detto al personale che in Hotel vivono nostri buoni amici — la famiglia Solonchak. Abbiamo scoperto, che ogni manager li conosce. Il personale del hotel ha comunicato, che la famiglia Solonchak affitta l’appartamento qui. Quando abbiamo detto, che vogliamo affittare gli appartamenti qui anche noi — abbiamo ricevuto un ottima escursione!

Ecco, abbiamo deciso di diventare i vicini di Tatiana Solonchak.

La camera più semplice (non un appartamento) — e Junior Suite (la quadratura varia da 52 a 60 metri quadri). Il prezzo per un mese- 6000 Franchi. Se volete fare il contratto per un anno, il prezzo diminuisce fino a 3600 franchi al mese, in totale ce da pagare 43200 franchi al anno.

Quindi, per vivere un anno in questa camera più economica, bisogna vendere un appartamento a Chelyabinsk. Però per Tatiana Solonchak questo appartamento è poco prestigioso e troppo piccolo.

Anche  noi abbiamo detto che per noi questo appartamento non e abbastanza sufficiente.  Su questo punto abbiamo ricevuto la proposta di vedere il prossimo livello della camera — Suite Superior. La quadratura non cambia molto in questo caso — da 57 a 60 metri quadri, ma il livello di confort è molto più elevato.  Il prezzo per affitto mensile — 6900 franchi, invece se l’affitto e a lungo termine (da un anno e in su) — 4200 franchi al mese.

Quindi, il prezzo annuale di affitto per questa camera costa 50400 franchi. E il prezzo di trilocale a Chelyabinsk o paio di appartamenti a Magnitogorsk, la città nativa di Tatiana. Qui, per velocità, vi proponiamo di vedere il range dei prezzi per altre camere.

Dove si vive l’eroina della nostra ricerca?

Tatiana Solonchak ha scelto appartamento di due livelli di quadratura 217 metri quadri, uno dei migliori in Hotel Resort Collina d’Oro. “

Il costo d’affitto in questo appartamento al mese — 15000 franchi. In Urali del Sud nelle città piccoli è un costo per l’appartamento o la casa (prezzo di vendita). Se invece affidarlo per un anno questo appartamento a Collina d’Oro, il prezzo arriverà a 10000 franchi. E uno stipendio medio di un anno e mezzo del personale di fabbrica di Magnitogorsk MMK, dove Tatiana ha cominciata la sua carriera, che si continuata con tanto successo nella camera da letto del direttore Boris Dubrovsky.

L’appartamento svizzero d’amante di ex governatore della regione di Chelyabinsk costano al anno 120 000 franchi. Sono 7 680 000 rubli. Solo in un anno Tatiana Solonchak paga il costo di un appartamento a Mosca o tre appartamenti a Chelyabinsk.

Gli appartamenti cosi a Collina d’Oro sono 8 in totale. Tatiana ha preso l’appartamento Duplex Attico, superiore di questo c’e solo Duplex Giardino di quadratura 240 metri quadri, che includono il giardino privato di 20 metri quadri sulla terrazza. Ma non e stata la questione di risparmio: Duplex Attico e Duplex Giardino costano la stessa cifra. Semplicemente Duplex Giardino era già occupata. Altrimenti Tatiana non rifiuterebbe la gioia di avere la terrazza con il giardino.

A proposito, il dettaglio interessante: praticamente tutti appartamenti di lusso del Hotel sono stati prenotati per gli ospiti dalla Russia.

Quindi, il nostro interesse per gli appartamenti costosi non è sembrato troppo strano dal personale del Hotel. Cosa potrebbe essere di più naturale di un russo, che ha deciso di affittare l’appartamento al costo di un appartamento a mosca?

Per questo il personale gentilmente ha fatto l’escursione per l’appartamento dello stesso tipo che affitta Tatiana Solonchak. Vediamo come vive la cenerentola di Magnitogorsk! 

Vediamo prima, cosa è incluso nel costo d’affitto:

  1. Una cucina fornita con lavastoviglie (la cucina del genere e presente in tutti gli appartamenti per l’affitto a lungo termine)
    2. La biancheria per il letto e asciugamani
    3. Il phon
    4. La cassaforte
    5. Il telefono
    6. La TV di 40 pollici e 110 canali
    7. Wi — fi
    8. L’aria condizionata
    9. Riscaldamento centralizzato
    10. La pulizia settimanale con cambio degli asciugamani e biancheria
    11. L’accesso per la lavanderia (lavatrice ed asciugatrice)
    12. L’acceso alla SPA e palestra
    13. Il servizio della portineria
    14. Il servizio della suoneria (svegliarsi in tempo)
    15. Il servizio postale
    16. La sicurezza
    17. Il parcheggio al chiuso

Ricapitoliamo, dal punto di vista del servizio — niente di particolare. Quasi a milione di rubli al mese potere ricevere lo stesso servizio che nel Hotel normale.

Allora perché i prezzi sono cosi alti? Per il design degli appartamenti e la vista splendida.

Ecco la vista dal terrazzo sul primo piano del appartamento di due livelli:

Il balcone come da imperatore romano! Forse proprio cosi si sente in questo appartamento la ragazza semplice dalla famiglia povera di Magnitogorsk, il papa di questa famiglia, Solonchak Yury Ivanovich ha usato tutta la vita “Moskvich” M 412 con il numero della targa t 960pp74 (fino l’anno 2010, quando improvvisamente ha cambiato con il nuovo Nissan X Trail con numero della targa m993my174 anno di produzione 2010). Forse, e stato premiato per la figlia educata bene. La ragazza semplice, che doveva andare a lavorare nella fabbrica MMK per guadagnare con i collant… La ragazza imprenditrice, che e abbastanza intelligente, per ottenere l’amante che ha rubato tanti miliardi di rubli dalla regione di Chelyabinsk (questa parte di miliardi e stata presa dalla costruzione delle strade). Quindi,Tatiana ha meritata il suo diritto di godersi tutte queste viste in Svizzera.

Come si dice, ha lavorato bene.

Sul balcone vi portano le porte di vetro, situati nella sala.

Qui, sul primo piano c’e la cucina moderna fornita di tutta elettronica.

Non fatevi illudere del tavolino piccolo — nel appartamento c’e anche sala pranzo.

Eccola — sotto la lampada molto modaiola.

Ancora un tavolo è situato sul balcone. Sul balcone nel secondo piano c’e il tavolo anche li. Insomma, c’e lo spazio per bere il caffè o il bicchiere di vino.

La scala elegante vi porta al secondo piano.

La scala si fa la luce tramite due piani. Molto bello.

E questo e la porta… Nel ascensore! Certamente, questo e una cosa che serve tanto nel appartamento di due livelli.

Questo ascensore porta Tatiana Solonchak dal primo al secondo piano. Mentre, a Chelyabinsk la gente che vive nei palazzi di 5 piani, molto spesso non hanno l’ascensore. Non e la costruzione molto comoda: mentre stai usando l’ascensore, bisogna tenere premuto il bottone sempre, se no, si può facilmente rimanere bloccato (sembra strano questo livello di servizi con i prezzi per l’affitti).

Se invece, usare l’ascensore, si può anche stancarsi di salire dal primo al secondo piano. Perciò vi aspetta già la poltrona bellissima, su quale si può riposare.

Noi abbiamo deciso di non faticare cosi tanto e abbiamo scelto l’ascensore.

Anche qui c’e una terrazza con la bellissima vista. Unica cosa, che è sembrata strana — il tavolo con la ruggine. Forse, e un tavolo di design stile LOFT? Forse no. Magari, se i clienti chiederanno, il tavolo sarà cambiato.

Eccola la camera da letto! Forse su questo letto Tatiana Solonchak riceve Boris Dubrovsky, che ogni tanto visita lei in Svizzera. Quando non c’e lui — forse qualcun altro (vi parleremo ancora del marito misterioso).

Eccola vista pittoresca dalla camera da letto. Questa vista bellissima ha avuta Tatiana ogni mattina davanti ai suoi occhi mentre Boris Dubrovsky si sudava sui contratti per la costruzione delle strade validi di tanti milioni.

Le porte sul balcone è possibile tenere sempre aperti — non c’e lo smog, come a Chelyabinsk, dove sulle porte e le finestre mettono i cartelloni: “Non aprire”!

Vicino c’e il bagno. C’e box doccia, la vasca — si può scegliere qualsiasi cosa. Sugli Urali del Sud, però, ci sono i posti, dove le persone devono andare a prendersi l’acqua del pozzo.

Nel appartamento c’e una altro bagno. Ma per arrivare ai livelli del appartamento di Boris Dubrovsky a Mosca ci vuole un bel po — lui ha impostato dentro 5 WC. I svizzeri non avrebbero mai arrivati a questa idea.

Questo e un altra camera sul secondo piano — per gli ospiti o bambini.

Anche  da qui si apre una bellissima vista — per lago di Lugano.

E Alpi.

Per immaginare meglio l’appartamento, che ottengono le ragazze, che sanno conquistare il cuore e altre parte del corpo di governatori, vi proponiamo di vedere questo video.

Impressionati dal appartamenti, abbiamo deciso di fermarsi in questo Hotel per paio di mesi per sentire meglio il “gusto della Svizzera”  e fare compagnia per Tatiana Solonchak. Purtroppo, abbiamo scoperto, che in Hotel tutte le camere con il prezzo medio sono già occupati, sono rimasti solo i più costosi. Noi non abbiamo tagliato il pezzo del budget statale, abbiamo deciso di aspettare che si liberano le camere più economiche. Manager del Hotel ha comunicato, che queste camere saranno libere per la metà del settembre.

Perciò, a settembre, Tatiana, lei può aspettare noi come ospiti — saremo i vicini!Anche se vivremo negli appartamenti più economici.

Amico della famiglia — Alberto dalla scuderia

Con chi vive Tatiana in questo appartamento? La logica dice che con la figlia Daria, che l’ha regalata questa cenerentola di Magnitogorsk a Boris Dubrovsky per il suo 50 esimo compleanno (la bambina e stata nata 25.11.2008, e Boris Dubrovsky ha festeggiato l’anniversario il 22.11). Supponiamo, che Boris Dubrovsky visita ogni tanto Tatiana in questo appartamento mentre visita la Svizzera, dove lui, come dicono i nostri fonti d’informazione, ha anche il suo business, che e stato comprato per ricevere il permesso di soggiorno svizzero.

Dopo le nostre pubblicazioni, per quanto riguardo lei, la sua figlia illegittima e Boris Dubrovsky, Tatiana ha dichiarato di non essere l’amante, ma di essere  sposata con un marito vero europeo.

Questo uomo è apparso su alcune foto con Tatiana Solonchak vicino al suo Mercedes. Guardiamo ancora una volta su questa fotografia.

Su questa foto Tatiana ha in mano il bouquet, dobbiamo dire che ha pubblicato questa foto tra una settimana dopo aver festeggiato il compleanno (21.03.83). Possiamo pensare, che vicino a lei sulla foto vediamo se non il marito, ma almeno un ospite, che merita di essere invitato al compleanno. Ma chi è questo uomo misterioso?

Il nome e cognome di questo personaggio noi non avevamo, ma dopo lunga ricerca siamo riusciti ad identificarlo. E Alberto Zillioli, che lavora in scuderia La Pirouette vicino a Lugano.

La scuderia Pirouette si trova a 8 km dal centro di Lugano su via Gaggio CH- 6944 Cureglia, Ticino, Svizzera.

Eravamo sorpresi: come e possibile, che lavoratore della scuderia può soddisfare tutti i desideri di Tatiana Solonchak? Come può pagare le borsette da 11 000 dollari (Tatiana, quando ha commentato nostro articolo precedente, ha detto che ha anche più costose), appartamenti a Collina d’Oro?

Prima pensavamo, che Alberto può essere proprietario della scuderia, un imprenditore. Pero la direttrice della scuderia è Carla Garzoni. Invece Alberto lavora come responsabile per la cura dei cavalli e scuderia.

Abbiamo chiesto nostri amici svizzeri, quanto può guadagnare la persona su questa posizione. Dicono, che lo stipendio varia da 4000-5000 Milla euro. E soltanto la metà della borsa di Tatiana!

Sembra, che Alberto soddisfa la Tatiana, ma non soddisfa le sue esigenze economici.

Abbiamo deciso di visitare la scuderia dove lavora Alberto e conoscerlo meglio. Lo stesso tempo, senza perdere tempo, capire quanto costa l’amore di Tatiana per i cavalli.

In internet abbiamo trovato solo una foto di Alberto Zillioli — dal sito della scuderia.

Fa niente, dopo la nostra escursione nella scuderia La Pirouette, le foto di Alberto nella rete ci saranno molto di più.
Ecco Alberto Zillioli sta cercando qualcosa nel suo mini ufficio:

Eccolo! Lui ha lasciato a noi il suo numero di telefono:

  

Ecco Alberto sta spiegando qualcosa a noi:

Ecco Alberto ha deciso di grattare l’ascella.

Le mani sono forti, si vedono bene i muscoli. Siamo curiosi, che situazione con i muscoli ha Boris Dubrovsky? Giusto per capire e paragonare.

Ecco Alberto insegna di andare con cavallo la ragazza giovane sul campo:

La ragazza da lontano assomiglia alla figlia di Dubrovsky e Solonchak — Daria. Volevamo intervistarla, ma poi abbiamo capito, che non è lei (Daria ha 10,5 anni). Fa niente, prenderemo l’intervista da Daria l’altra volta, per esempio, a settembre.

Chiedendo Alberto il prezzi per servizi in scuderia La Pirouette, siamo riusciti di formare il concetto del Hobby molto costoso, che ha Tatiana. Peccato che il cavallo preferito Gertusha non c’era li. Probabilmente, i cavalli delle persone VIP si trovato in un altro spazio.

Insomma, con “il marito” del amante di ex governatore Dubrovsky abbiamo conosciuto! Su questa foto Zillioli si sta salutando noi e sta guardando in modo particolare (forse sente che non siamo arrivati qui per i cavalli).

Certamente, questa conoscenza non può aiutare a noi di dire al 100 percento delle relazioni di Tatiana Solonchak e Alberto Zillioli, unica cosa che si può dire che hanno le relazioni di amicizia. Questo si vede bene sulle foto di Alberto e Tatiana anche nel ristorante, insieme nella compagnia vicino alla macchina.

Siete d’accordo che non con ogni stagliere la signora mangia nel ristorante.

A proposito, queste foto Tatiana Solonchak ha cancellato dal internet, insieme con suo profilo di Instagram. Perche mai?

Qui possiamo ricordare le voci che l’amante di Dubrovsky ancora durante il tempo quando lavorava come governatore dava l’attenzione verso il personale di sicurezza, con questo rischiava di perdere la protezione di Dubrovsky. Si può ricordare i casi quando le signore mostravano l’interesse verso il personale di servizi. Si può anche ricordare chi in questi situazioni chiamavano “amico della famiglia” e fare le conclusioni. Però noi, certamente, questi conclusioni non vogliamo fare.

Unica cosa sia chiara: mantenimento della signora Solonchak da signore Zillioli non è possibile, solo se lui non sia un milionario di nascosto, che per qualche motivo si impegna di un lavoro fisico, molto difficile. I soldi, con quale paga l’affitto del appartamento e tutta la sua bella vita, certamente, non arrivano dalla tasca di Alberto.

I hobby di Tatiana Solonchak di 36 anni, incluso il hobby di andare con i cavalli, paga Boris Dubrovsky, con la probabilità di 99,9 percento.

Bisogna far divertire in qualche modo la donna, che si annoia in Svizzera!

Quanto paga Tatiana Solonchak per avere Gertusha?

Ora guardiamo come è fatta la scuderia La Parouette e quanto costa a Tatiana il suo cavallo preferito Gertusha. Eccola  — Scuderia La Pirouette.

Orari di lavoro:

La scuderia e circondata dei campi e le montagne.

Prima di entrare nella scuderia c’e la figura nera fatta di metallo del cavaliere.

Dopo l’entrata a destra possiamo vedere un altro cavaliere — lucido, fatto del materiale come specchio.

Nel area ovunque c’e la pace! La vera Svizzera!

Vicino alla scuderia abbiamo visto una scena molto idillica: il porcellino sdraiato a godere la vita!

E questo cagnolino divertente ha incontrato noi al entrata.

Abbiamo anche fatto il giro nella scuderia ed abbiamo visto i cavalli nelle stalle.

Peccato, che sembra che Gertusha sta in un altra stalla. Un cavallo cosi, con questo nome particolare non avremmo avuto perso.

Però il fatto, che Gertusha vive in Svizzera è senza dubbi. Eccolo il documento delle quote doganali del anno 2018, dove tra tantissime cognomi su 44 pagine in totale sulla pagina 27 abbiamo trovato il cognome di Tatiana Solonchak con 1 quota. Qui decisamente parlano del cavallo, perché e un documento Agrario.

A proposito, questo documento conferma, che Solonchak è registrata ad Agra (è una parte del municipio Collina d’Oro nel Cantone Ticino, dove è situato l’Hotel). Quindi, possiamo essere sicuri, che Solonchak è registrata in Hotel.

Adesso parliamo di prezzi per hobby di Tatiana.

Affitto della stalla per un cavallo costa 70 franchi al giorno. Se volete affittare la stalla per il periodo più lungo, i prezzi saranno:

1 settimana — 420 franchi più IVA 7,7 %

2 settimane — 800 franchi più IVA 7,7 %

3 settimane — 1100 franchi più IVA 7,7 %

Il mese, quindi costerà 1100 più 330 franchi più IVA 7,7 %. Con questi soldi a Mosca sarà possibile affittare gli appartamenti per tre famiglie, ma Tatiana affitta la stalla per il cavallo.

Pulizia per il cavallo costa 10 franchi per una volta, ma il servizio al mese costa di meno — 200 franchi. Questa cifra — e uno stipendio nel sud Ural, città Kunashak o Bobrovka, con questi soldi li vive per un mese una intera famiglia.

Le lezione private per andare con il cavallo nella Scuderia La Pirouette — 100 franchi per 45 minuti. Se il cavallo e proprio, non della scuderia, il costo è di 80 franchi. Metà dello stipendio minimo in Russia.

In totale contando il minimo indispensabile Gertusha costa a Tatiana Solonchak 2000 franchi al mese. A noi sembra che costi anche di più calcolando servizio di veterinario e altre spese.

Quali ristoranti preferisce Tatiana Solonchak

I posti dove mangia “la cenerentola” di Magnitogorsk rappresentano le fotografie di Tatiana con Alberto Zillioli.

A proposito, proprio qui, sulla scritta sotto la foto Tatiana ha nominato Alberto Zillioli come il marito.

Sulle foto con “Mercedes”  non si vede il nome del ristorante dove passavano tempo, però l’insegna è abbastanza riconoscibile, quindi, siamo riusciti di trovarlo.

Questo è il ristorante AL FARO, situato nel centro di Lugano proprio vicino al lago.

Indirizzo del ristorante: Riva Paradiso, 36, 6900, Lugano — Paradiso, Svizzera. Considerate, che dalle 14.30 alle c’e la pausa pranzo (è una scomodità che c’e in Italia e Svizzera — se volete pranzare, ma tutto di solito chiuso). Il ristorante è aperto di solito dalle 12-14.30 e dalle 19.00-23.00.

AL FARO — non è il ristorante economico, anche se su Tripadvisor ha il punteggio danno 4,6 su 5 punti.

Ecco alcuni prezzi: insalate 25-44 franchi, la zuppa di polipo — 19, il pesce e carne — 40-54 franchi, i dessert — 13-15 franchi. Il pranzo completo uscirà a totale circa di 100-150 franchi per persona (con la pasta un po più economico, con frutti di mare o agnello un po più costoso). Per quanto riguardo la carta dei vini — ordinare i vini buoni può superare lo stipendio medio in Russia.

I prezzi nel ristorante del Hotel Collina d’Oro ci assomigliano a quelli del ristorante AL FARO.

Il pranzo si fa al area fresca.

Siamo entrati in questo ristorante e ci siamo limitati di un piccolo ordine. Questo pezzo di pesce, dolce, acqua, il tè costano 75 franchi.

Solo la bottiglia del acqua di 75 ml costa 8 franchi!

Abbiamo deciso anche noi di apprezzare la cucina nel ristorante del Hotel. Confermiamo: tutto e molto buono e molto caro!

Il pranzo completo In Hotel vi costerà più di 100 franchi, senza delicatezze ed alcool.

Anche se lo paragoniamo con i miglior ristoranti di Mosca — per esempio, i ristoranti Di Arkadi Novikov — La Svizzera sarà comunque più cara. Ma la Svizzera non è il Paese dove si può mangiare con poche soldi. Per esempio,  insalata Caesar, zuppa minestrone (senza neanche un pezzo di carne), tiramisù e il tè nel ristorante economico costavano in totale 45,80  franchi.

Noi abbiamo i dubbi, che Tatiana Solonchak deve risparmiare. Forse anche lei ama cucinare, ma non saremo sorpresi (in appartamento c’e anche la cucina), se lei con la sua figlia lascia 300-400 franchi ogni giorno nei ristoranti e per la consegna del cibo. Poi, la domanda, chi paga in ristoranti per gli “amici della famiglia”.  Più le bevande di alcool.  Possiamo dire con certezza che solo per mangiare Tatiana spende 10000 franchi al mese.

Quanto costa la vita di Tatiana Solonchak in Svizzera?

Ricapitoliamo: 10000 franchi spende mensilmente per mangiare, 10000 franchi l’amante di ex governatore spende al mese per l’affitto, più di 2000 franchi per il cavallo Gertusha, circa 5000 franchi ogni mese vanno per lo studio della figlia (Daria Solonchak studia nella scuola americana TASIS in Svizzera).

La scuola in quale studia la figlia di Boris Dubrovsky e Tatiana Solonchak

Aggiungiamo sopra minimo 10000 franchi per le spese extra: benzina (1,5 franchi al litro), il mantenimento della macchina, servizi di pulizia (l’Hotel fa il servizio di pulizia una volta nella settimana, ma questo sicuramente non e abbastanza, abbiamo dubbi che Tatiana farà la pulizia da sola), i servizi della lavanderia (non e possibile lavare i tessuti preziosi tipo cashmere e seta nella lavatrice), comprare piccole cose come cosmetica di lusso al costo di centinaia di franchi al tubo, le assorbenti, i servizi di estetista e parrucchiera, manicure-pedicure, massaggiata etc. (I prezzi per i servizi di bellezza in svizzera sono altissimi), i servizi di dentista con i prezzi folli. Non contiamo i servizi medici.

Anche contento il minimo, Tatiana ha bisogno almeno 37000 euro al mese per vivere al livello dello suo stato sociale — lei non e una donna qualsiasi, ma la madre della figlia del ex governatore Boris Dubrosky e la sua dama del cuore.

Ma non dimentichiamo che Tatiana ama anche lo shopping — le borse della pelle di struzzo, i brand come Louis Vuitton… Sarebbe inutile contare — qui possiamo spendere il budget del regione di Chelyabinsk! Vivere bene con i soldi rubati dal popolo non si può proibire!

Purtroppo,  anche se Boris Dubrovsky riceverà la karma nella forma del processo giuridico, i soldi offshore che lui ha nascosto, saranno abbastanza per far divertire Tatiana Solonchak in Svizzera con Gertusha e i suoi favoriti. Perché ha vinto Superenalotto — la possibilità di attaccarsi con il fonte dei soldi del governo, tramite l’amante con tanto potere, anche se non molto giovane.

Версия на русском языке: Как живёт в Швейцарии любовница экс-губернатора Дубровского. Эксклюзивные ФОТО, ВИДЕО

Версия для печати

Вам также могут понравиться

Оставить комментарий